Hai dei bambini? Allora sicuramente saprai quanto è difficile accontentarli e renderli felici, soprattutto a tavola. I Family hotel di Bellaria Igea Marina mettono tutta la loro professionalità e il loro impegno per rendere la vacanza dei tuoi bambini – e di conseguenza la Tua –davvero felice ed allegra, a partire dai pasti!

In un Family hotel troverai una famiglia che si occupa della Tua Famiglia!

Ti stai domandando come fanno? Innanzitutto tutti i Family Hotel di Bellaria Igea Marina offrono baby menù sempre diversi, semplici e divertenti, preparati con ingredienti sani e genuini, controllati e selezionati con cura. Per i tuoi bimbi, preparano piatti genuini fatti con ingredienti di prima qualità. In più il pranzo e la cena possono essere serviti ad orari flessibili per venire incontro alle diverse esigenze di ogni singola famiglia, incontrare le abitudini e i modi di vivere più consoni al bambino e a mamma e papà.

E per i neonati, nei Family Hotel avrete la possibilità di richiedere pappe e brodinisecondo le vostre indicazioni e in più tutti i pomeriggi, le merende sono garantite. D’altronde che vacanza sarebbe senza merenda? Ma per dire “W la pappa!” ci vuole anche un po’ di contorno e allora ecco spuntare nei Family Hotel Bellaria Igea Marina, tovagliette colorate, simpatiche seggioline, allegri bavaglini e mini-posate accompagnate da bicchieri a misura di bambino e così stare a tavola diventa davvero SUPER!

W la pappa!

pappe

 A Bellaria Igea Marina la cucina è un vanto e sono tantissime le ricette tipiche del paese, i passatelli in brodo, le lasagne, le tagliatelle al ragù, gli strozzapreti con le canocchie, le cozze gratinate, ma c’è un prodotto che più di altri rappresenta questa terra ed è la piadina, un disco dorato preparato con farina, acqua, sale, un po’ di bicarbonato e strutto (o olio per una versione più leggera).

La piadina è un ottimo sostitutivo del pane ed è buonissima da farcire sia con ingredienti dolci che salati: perfetta sia che sia scelta per uno spuntino in spiaggia che per cena, davvero un piatto versatile e 100% tipico. La piadina romagnola è semplice da preparare, basta impastare tutti gli ingredienti e aggiungere un po’ d’acqua, dopo di che stendere l’impasto e tirarlo con il mattarello formando un bel tondo pronto da cuocere sul testo a fuoco allegro fino a che non compaiono sulla superficie delle bolle scure…Ed et voilà il piatto è pronto!

O meglio qui inizia il divertimento! Si può giocare con i bambini a scegliere la farcitura più gustosa e colorata. Anche se qui in Romagna sono molto in voga squaquerone e rucola, salsiccia, prosciutto crudo e gratinati, si può scegliere di “riempire” la propria piadina, esattamente secondo i nostri gusti. Via allora alla fantasia con deliziosi ripieni di roast beef, insalata e maionese o verdure grigliate e gorgonzola o ancora nutella e cocco … Veramente da leccarsi i baffi, da 0 a 99 anni!