Ecco Lilla, la sorellina della nostra mascotte!

La famiglia di Lillo si è allargata: è nata Lilla, la sorellina del nostro cagnolone!

Ecco il racconto del lieto evento fatto da Marco, il nostro piccolo blogger. 

Cosa ne pensate? Secondo noi, farà carriera!

“Quel giorno eravamo arrivati a Bellaria Igea Marina invitati da Lillo, il simpatico cane mascotte dell’evento e noi tutti bambini avevamo un sacco di voglia di conoscerlo.

Ad attenderci in camera avevamo trovato anche una cesta con un bell’album da colorare e una maglietta di Lillo, per portarlo sempre con noi.

Ma mano a mano che passavano le giornate però Lillo non si vedeva, gli succedeva sempre qualche cosa che gli impediva di raggiungerci.

Noi bimbi eravamo molto delusi dal fatto che lui non comparisse mai.

La seconda mattina della nostra vacanza ci siamo incontrati al Parco del Gelso per una colazione immersa nel verde, il parco era bellissimo e tra un dolcetto e un gioco stavamo tutti aspettando che Lillo venisse a salutarci, ma proprio in quel momento mi è suonato il cellulare.
DRINNNNNNNNN DRINNNNNNN DRINNNNNN

“Sì, chi è?”
“Ciao Marco, sono Lillo!”
“Ciao Lillo!!!!!! Ma dove sei? Ti stiamo aspettando tutti!”

“Marco scusami con tutti i bambini, ma sono bloccato nel traffico! La mia mamma, Lillona, è incinta e stamattina la mia sorellina, Baby Lilla, ha deciso di nascere! Però mio papà è al lavoro e all’ospedale ce la porto io”

“Ahhhhhhhh ma va bene! Non ti preoccupare per carità, anzi facci sapere come va.”

Noi intanto non ci siamo perso d’animo, anzi la bella notizia ci aveva riempito di energia e voglia di fare, abbiamo giocato ed esplorato il parco divertendoci come matti e così alla seconda telefonata eravamo tutti eccitati a sentire le notizie!
DRINNNNNNNN DRINNNNN DRINNNNNN

“E’ nata Baby Lilla!!!!! Ora sono un fratello maggiore!”

Inutile dire che siamo stati tutti felicissimi di sentire questa bella notizia e poi la sera Lillo è venuto a trovarci quando il suo papà Lillone ha finito di lavorare e gli ha dato il cambio in ospedale.”

[Marco, 8 anni]